Archive for January, 2009

Domenico Losurdo. I “Protocolli dei savi dell’Ilslam” ovvero come si costruiscono le leggende nere.

Friday, January 9th, 2009

Pubblichiamo di seguito un articolo di Domenico Losurdo, autorevole voce fuori dal coro. Sfogliando su Internet le reazioni al mio ultimo libro (Stalin. Storia e critica di una leggenda nera, Carocci 2008), acanto ai commenti positivi e aquelli più critici si notano altri contrassegnati da incredulità: è mai possibile che le infamie attribuite a Stalin [...]

DOVE C’E’ SANGUE SPUNTANO I VERMI

Thursday, January 8th, 2009

Il crimine dei sionisti perpetrato a danno del popolo palestinese, sta mettendo a nudo ancora una volta l’asservimento della borghesia italiana (ed europea), agli Stati Uniti d’America e a Israele. E’ difficile, di fronte alle agghiaccianti immagini di neonati uccisi, posizionarsi accanto ai sionisti, eppure, al di la’ dei contorcimenti verbali e le finte lacrime [...]

DIBATTITO SU HAMS APPARSO SUL SITO “Indymedia”

Tuesday, January 6th, 2009

Pubblichiamo di seguito un piccolo dibattito apparso sul sito di “Indymedia” al quale abbiamo partecipato. In tale occasione abbiamo sostenuto la resistenza palestinese e di tutte le forze che in questo momento così drammatico ne fanno parte, compresa tra di essa la più forte e democraticamente eletta Hamas.

IL FURBO

Tuesday, January 6th, 2009

Rizzo si vuole riciclare, intende mettersi in proprio come capo “comunista” approfittando, presumibilmente, della notorietà e del “rispetto” che gli deriva dalla carica di europarlamentare. Con un piede continua a stare nel Pdci (non si può mai sapere) e con un altro nella cosiddetta costi-tuente comunista di cui intende diventare leader. A questi narcisi dell’ultima [...]

IL CUPO STATO D’ANIMO DI UN LACCHE’

Monday, January 5th, 2009

I transfughi del comunismo sono i peggiori di tutti: per farsi accettare dai padroni che ieri combattevano, finiscono inevitabilmente col divenire più realisti del re, più canaglie delle canaglie, più servi dei servi (degli Stati Uniti). Una cosa davvero ripugnante. Prendete Sofri. Se qualcuno pensa: che c’entra Sofri con il comunismo? gli ricordiamo che il [...]